Home

Al via gli Stati generali della Montagna bergamasca

Si pubblica in allegato il calendario completo degli "Stati generali della Montagna bergamasca: verso un'agenda strategica condivisa".

Gli "Stati generali" faranno naturalmente tappa anche in Valle Imagna: sabato 24 giugno presso le Terme di S. Omobono.

Segnaliamo il link con il formulario rivolto a tutti i Comuni, cittadini, imprese, associazioni del terzo settore e a tutti coloro che desiderano fornire un proprio contributo, presentare una riflessione, elaborare una proposta sui temi che veranno affrontati nel corso degli Stati Generali della Montagna, con l’obiettivo di favorire la più ampia partecipazione e arrivare a definire in modo condiviso le priorità per lo sviluppo delle aree montane bergamasche.

http://www.montagneepaesi.com/mp/index.php/stati-generali-montagna/217-stati-generali

(nel programma allegato, in anteprima, l'intero programma delle giornate vadlimagnine).

Bando di finanziamento per l'assegnazione di contributi a sostegno dell'agricoltura in aree montane - art. 24 L.R. n. 31 del 5/12/2008 | Anno 2017

Si pubblica in allegato nei dettagli il Bando di finanziamento per l'assegnazione di contributi a sostegno dell'agricoltura in aree montane - art. 24 L.R. n. 31 del 5/12/2008 | Anno 2017.

Si precisa che le misure ammissibili a finanziamento sono gli aiuti agli investimenti nelle aziende agricole, il miglioramento della produttività e funzionalità delle maghe, la riqualificazione e modernizzazione dei processi di trasformazione, conservazione e commercializzazione delle produzioni agro-zootecniche, con particolare riferimento al settore lattiero caseario.

Le domande possono essere presentate per sola via telematica tra l'8 maggio 2017 e il 24 giugno 2017 

Sms Solidale 45500 della Protezione Civile per aiutare le popolazioni colpite dal Terremoto Centro Italia

In seguito al grave terremoto verificatosi in Centro Italia il 24 agosto 2016 gli operatori di telefonia, grazie al protocollo d’intesa esistente con il Dipartimento della Protezione Civile, hanno attivato la numerazione solidale 45500 per raccogliere fondi a favore della popolazione colpita.

Maggiori informazioni nei dettagli.

Subscribe to Front page feed